Che cos'è Start Cup

Start Cup Veneto è una competizione tra persone che elaborano idee imprenditoriali innovative, finanziata e realizzata dalle Università di Verona, Padova, e IUAV di Venezia, in collaborazione con molteplici partner istituzionali.

Il Premio Start Cup Veneto 2022 (SCV) intende stimolare la ricerca e l’innovazione tecnologica per sostenere lo sviluppo economico del territorio regionale, dando concretezza alle idee dei partecipanti e mettendoli in condizione di affrontare adeguatamente la fase di start up di una nuova impresa.

Non solo sostegno in denaro, dunque, ma anche formazione e consulenza sui più importanti aspetti della gestione aziendale.

La competizione si articola in tre tappe che porteranno i vincitori alla finale nazionale “Premio Nazionale per l’Innovazione – PNI 2022” organizzata da PNICube.

Nella I e II tappa verranno selezionati i 10 progetti migliori mediante la valutazione di una business idea, che richiede la compilazione di un breve form online in fase di registrazione del Progetto.

I vincitori, comprese due riserve, riceveranno una comunicazione via mail il 10 giugno e i nominativi saranno inoltre pubblicati sul sito e sulle pagine social (Facebook e Twitter) di SCV.

Nella III tappa “Finale di Start Cup Veneto 2022” verranno scelti 5 gruppi vincitori attraverso la valutazione di un business plan della propria idea, contenente una sezione con le previsioni economico-finanziarie della costituenda impresa per un orizzonte temporale di almeno 3 anni. I progetti verranno selezionati sulla base del valore del contenuto innovativo e/o di conoscenza dell’idea, della sua realizzabilità e della qualità espositiva del piano. Verrà inoltre richiesta una breve presentazione da esporre in 4 minuti durante la serata Finale.

Tutti i partecipanti a SCV potranno intervenire ad una serie di eventi utili a trasformare la propria idea in un progetto industriale ed a stabilire un contatto privilegiato con il mondo industriale e finanziario.

Premi

Premio Start Cup Veneto: i 5 vincitori si aggiudicheranno premi in denaro per un montepremi totale di 30.000 euro (si veda il regolamento). Potranno inoltre beneficiare di professionisti per redigere il business plan e partecipare al Premio Nazionale per l’Innovazione 2022 con i vincitori delle altre Start Cup italiane.

Ulteriori premi speciali potranno essere previsti nel corso della competizione.

Chi può partecipare

La competizione è aperta a tutti, anche a singoli senza l’obbligo di dover formare un team. Per partecipare al Premio è necessario elaborare un’idea imprenditoriale caratterizzata da un contenuto innovativo, indipendentemente dal suo stadio di sviluppo, purché frutto del lavoro originale di un singolo o di un gruppo di individui.

Per idea imprenditoriale si intende non un semplice progetto scientifico o culturale, ma un progetto di impresa, da cui risulti evidente l’intenzione dei proponenti di costituire una società di capitali con sede legale ed operativa nella Regione Veneto per realizzare il progetto stesso.

Può iscriversi anche chi ha partecipato alle precedenti edizioni di Start Cup Veneto, purché presenti un’idea diversa.

Non possono partecipare:

  • coloro che sono già iscritti ad un’altra Start Cup regionale;
  • società costituite prima del 1 gennaio 2022;
  • ex vincitori delle scorse edizioni di Start Cup Veneto;
  • progetti relativi a brevetti legati a tecnologie già commercializzate.

Possono partecipare individui o gruppi che hanno costituito una società dopo il 1 gennaio 2022 o costituite nell’anno precedente ma con dichiarazione di inizio attività posteriore al 1° gennaio 2022 ovvero costituite nell’anno precedente ma che non hanno ancora dichiarato l’inizio attività.

Ogni persona/gruppo può presentare una sola idea. Non è consentito ad un partecipante fare parte di più di un gruppo o presentare più di una idea.

Si ricorda inoltre che, ai sensi dell’art.8 del Regolamento di Start Cup Veneto, per ricevere i premi in denaro, i vincitori dovranno costituire entro il 31 marzo 2023 una società di capitali avente sede legale ed operativa nella Regione Veneto, oppure potranno chiedere di erogare il premio ad una società con sede legale in Veneto da essi stessi costituita dopo il 1° gennaio 2022 avente un oggetto sociale in linea con l’idea di business premiata.

Come iscriversi

La Registrazione a Start Cup Veneto è semplice e avviene attraverso la compilazione di un form.

La domanda può essere presentata dalle ore 13 del 30 marzo 2022 alle ore 13 del 16 maggio 2022. Le candidature che perverranno oltre detta scadenza non verranno prese in considerazione.

Per informazioni e chiarimenti: info@startcupveneto.it

Calendario

30 marzo - 16 maggio

Iscrizioni

Da mercoledì 30 marzo alle ore 13:00 fino a lunedì 16 maggio ore 13:00 sarà possibile iscriversi

16 maggio - 10 giugno

Prima tappa: i 25 semifinalisti

Verranno selezionati 25 semifinalisti che parteciperanno a eventi di formazione obbligatoria, una volta presentate le idee di business al CTS saranno selezionati i 10 finalisti

16 giugno - 23 giugno

Seconda tappa: Acceleration Program

I 10 finalisti parteciperanno al Programma di Accelerazione messo in palio dagli Atenei promotori. Frequenteranno lezioni e prenderanno parte a workshop e laboratori mirati all’affinamento del modello di business e del business plan della iniziativa presentata.

15 settembre - 6 ottobre

Terza tappa: la Finale

Per partecipare alla finale  i 10 finalisti dovranno caricare sul sito di SCV, entro il 15 settembre, i Business Plan e i Video Pitch realizzati nei mesi precedenti. 

Durante la serata finale i 10 team esporranno una sintetica presentazione della propria idea di business, della durata di 4 minuti cronometrati. Il CTS valuterà i Business Plan, i video pitch, le presentazioni e assegnerà i premi

Novembre 2022

Oltre Start Cup: il Premio Nazionale dell'Innovazione 2022

A L'Aquila si terrà il premio nazionale tra i vincitori delle Start Cup regionali

Organi

COMITATO TECNICO SCIENTIFICO

Il Comitato Tecnico Scientifico è l’organo che valuterà i progetti presentati e assegnerà i premi.

DIREZIONE DEL PREMIO E COMMISSIONE ORGANIZZATRICE

La Direzione del Premio gestisce, supportata dalla Commissione Organizzatrice, tutte le attività operative relative al Premio, raccoglie tutte le domande di iscrizione e ne vaglia la legittimità. È il punto di riferimento per i partecipanti.

COMITATI LOCALI

Sono presenti in ciascuna sede degli enti promotori e sono composti da persone scelte sulla base dell’esperienza di gestione di iniziative simili, della capacità organizzativa e della disponibilità di tempo da dedicare all’iniziativa. Collaborano con il Direttore e con la Commissione Organizzatrice nelle attività che si svolgono nel territorio di competenza.